CORNOFESTIVAL


Vai ai contenuti

Lucio Cerabona

I Solisti

Lucio Cerabona Sant’Arcangelo (PZ) 1962. Si diploma in corno presso il Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Potenza sotto la guida del M° Luciano Caporossi, ed in Musica elettronica presso il Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso sotto la guida del M° Arcangelo di Micco. Successivamente frequenta delle Master class di Corno con S. Mastrangelo, L. Giuliani e V. Bonolis. E’ risultato idoneo alle audizioni presso l’Orchestra Provinciale di Matera, l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, l’Orchestra della Regione Campania e l’Orchestra Sinfonica di Roma. Svolge ed ha svolto attività artistica con l’Orchestra Sinfonica di Roma, l’Orchestra Alessandro Scarlatti di Napoli, l’Orchestra Sinfonica di San Remo, l’Orchestra Eur di Pesaro, l’Orchestra Aracoeli di Roma (dir. N. Piovani), l’Orchestra Regionale del Molise, la ORC di Cosenza, l’Orchestra Nova Amadeus di Roma, l’Orchestra Regionale del Lazio, l’Orchestra dell’Ente Luglio Trapanese, l’Orchestra Metropolitana di Lisbona, l’Orchestra Aurora di Roma, l’Orchestra da Camera del maggio della Musica di Roma, l’Orchestra dei docenti del Conservatorio Statale di Musica D. Cimarosa di Avellino e l’Orchestra Sinfonica di San Marino.
Ha collaborato con importanti direttori Anton Guadagno, Alun Franzis, Franco Ferrara, Michael Sasson, Gianfranco Rivoli, Antonio Pellegrino, Maurizio Rinaldi, Nicola Piovani, Leo Brouwer, Aronovitch, Muller, Franci, Carlo Palleschi, Gianluigi Gelmetti, Louis Bachalov, Aldo Ciccolini e Franz Albanese.
Ha effettuato tourneè e tenuto concerti in Italia nelle più importanti Città ed all’estero: Emirati Arabi, Egitto, Tunisia, Berlino, Monaco, Stoccarda, Francoforte, Wiesbaden, Parigi, Madrid. Londra, Cardiff, Edinburgo, Lisbona, Salonicco, Bruxel, New Orleans. Ha effettuato produzioni televisive: Rai Papaveri e Papere, Vota la Voce, TV Sorrisi e Canzoni e Concerto dell’Epifania. Svolge attività cameristica con il gruppo dei Corni Italiani, Ensemble di Corni Guelfo Nalli, sestetto di Roma e il Quintetto Irpino. Ha eseguito la prima mondiale dello “Stabat Mater” di Renè Clemencic’ diretto dallo stesso autore. Da due anni collabora con l’Orchestra dei Docenti del Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino. Una sua composizione di musica elettronica-seriale “Immaginazioni” è stata eseguita in prima assoluta presso l’Auditorium del Carmine di Avellino.


Home Page | I Solisti | Contatti | Archivio | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu